TEORIA E METODOLOGIA DELLE ATTIVITA' MOTORIE I

Crediti: 
15
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

1 descrittore di Dublino: conoscenze e capacità di comprensione
Al termine del Corso lo Studente conosce le caratteristiche tecniche degli
esercizi e dell'allenamento per la forza e per la resistenza nelle diverse
fasce di età; e i principi e le caratteristiche tecniche della ginnastica
2 descrittore di Dublino: conoscenze e capacità di comprensione
applicate
Al termine del Corso lo Studente conosce ed utilizza i principali metodi di
allenamento per le diverse capacità motorie e per il miglioramento della
prestazione.
3 descrittore di Dublino: autonomia di giudizio
Al termine del Corso lo Studente è in grado di scegliere ed utilizzare i
principali metodi di allenamento, differenziando il carico in base alla
prestazione individuale sia per tipologia di sport che in funzione dell'età e
del genere
4 descrittore di Dublino: abilità comunicative
Al termine del corso lo studente dovrà esprimersi con un linguaggio
tecnico appropriato
5 descrittore di Dublino: capacità di apprendere
Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di riassumere un
breve testo tecnico

Contenuti dell'insegnamento

Metodi e tecniche per l'allenamento delle capacità condizionali e
coordinative nelle diverse fasce di età.
- Fattori condizionanti le prestazioni e relativi adattamenti diversificati
conseguenti i diversi tipi di allenamento, loro correlazioni con capacità e
potenza, in base alle diverse fasce di età
- L'evoluzione nel corso della vita delle diverse capacità di resistenza, di
forza, di rapidità e differenze tra i sessi.
- Mezzi e metodi di valutazione delle capacità motorie nelle diverse fasce
di età.
- I modelli motori e le fasi dell'apprendimento.
- Principi di ginnastica

Bibliografia

Appunti dalle lezioni.
-Gudrun Froner "Principi dell'allenamento giovanile". Calzetti-Mariucci
Editori.
-Andrea Umili "L'allenamento della forza nei giovanissimi". Calzetti-
Mariucci Editori.
-Maria Luisa Fancello "L'importanza della forza nei bambini, negli
adolescenti e negli adulti". Calzetti-Mariucci Editori
-Pietro Montesano "Teoria, Metodologia e Didattica degli Sport". edizione
EdiSES.

Metodi didattici

Lezioni orali e pratiche; tirocinio presso scuole convenzionate con l'Università seguendo insegnanti di ruolo.

Modalità verifica apprendimento

test scritto (quiz a risposta multipla) sui principali argomenti
trattati.
La preparazione dello Studente sarà considerata idonea quando per
almeno 18 domande su 30 saranno indicate risposte corrette. Oltre al test scritto lo studente discuterà l'attività svolta durante il tirocinio in base al libretto/registro compilato